Industria aggiornata

Tecnologia alimentare per la produzione di alimenti e bevande

tsubaki10519articoli tecnici

Per macchine per la lavorazione degli alimenti è importante che i lubrificanti per i componenti in essi incorporati siano adatti al consumo umano. Tuttavia, questi sono molto costosi. Tsubaki ha un'alternativa con la catena "lambda" e le sue boccole con un lubrificante speciale.

"Uno dei principi fondamentali della sicurezza dei prodotti nella produzione alimentare è garantire l'uso di ingredienti che sono accettabili per noi esseri umani. Non ci sono corpi estranei visibili o elementi in traccia che sono difficili da rilevare ma mettono in pericolo la salute del prodotto finale ", afferma Peter de Blok, direttore vendite EMEA presso Tsubakimoto Europe BV, descrivendo il problema.

tsubaki20519Naturalmente, questo vale anche per la produzione di cibo. Uno di questi potenziali tracce è, ad esempio, olio o grasso usati per lubrificare i componenti nelle macchine di produzione. Tuttavia, a volte è inevitabile che alcuni lubrificanti entrino nei prodotti alimentari finiti. Pertanto, le macchine devono essere lubrificate con lubrificanti sicuri per il consumo umano.

I produttori di lubrificanti producono prodotti di qualit√† appositamente sviluppati il ‚Äč‚Äčcui utilizzo √® regolato dalle leggi e dagli standard industriali. Queste normative variano da Paese a Paese. Fondamentalmente, ci sono le seguenti tre categorie di lubrificanti che possono essere utilizzati nell'industria alimentare:

Categorie di lubrificanti per l'industria alimentare

  • I lubrificanti H1 possono venire a contatto con il cibo prodotto per errore e non devono essere dannosi.
  • I lubrificanti H2 non devono venire a contatto con gli alimenti e devono essere utilizzati esclusivamente in sistemi chiusi.
  • Gli oli solubili di H3 possono essere utilizzati per pulire o azionare attrezzature o macchinari che vengono a contatto con il cibo, ma devono essere lavati prima dell'uso.

Poiché i lubrificanti speciali sono costosi da guidare nella tecnologia alimentare, Tsubaki ha sviluppato un'alternativa con la catena "lambda": queste catene di trasporto o di trasporto sono state dotate di una funzione autolubrificante progettata per la lubrificazione permanente. Non ha bisogno di essere ri-lubrificato durante l'intera vita.

Trent'anni fa, lo specialista di guida introdusse la catena Lambda sul mercato per la prima volta in assoluto per una catena lubrificata a vita. Questo è diventato quasi lo standard industriale per molte applicazioni. Nel corso degli anni, gli sviluppatori hanno continuato a sviluppare la catena e integrare il crescente know-how nel design.

Struttura della catena lubrificata da cibo

tsubaki30519Il concetto centrale del design lambda è l'uso di una boccola sinterizzata impregnata d'olio. Assicura che la catena si lubrifichi per tutta la sua durata. La maggior parte del lubrificante rimane nella catena, quindi non vi è alcuna contaminazione dei prodotti, dell'imballaggio e di altri articoli.

Sei generazioni di know-how

"La catena Lambda esiste gi√† nella sesta generazione. Di default, √® lubrificato con il lubrificante alimentare "NSF-H1", "afferma Peter de Blok. "Tuttavia, siamo in grado di fornire anche l'impregnazione con olio H3 su richiesta." La catena lambda √® progettata per resistere a procedure di risciacquo moderate durante la pulizia a temperature fino a 150 ¬į C. Sono disponibili versioni per l'uso a temperature pi√Ļ elevate.

La compressione brevettata dell'anello della catena lambda aumenta notevolmente la sua resistenza. Le rotture sui collegamenti sono quindi una cosa del passato. Con questo metodo, viene generata una forza di fatica molto pi√Ļ elevata attorno all'occhiello della linguetta di bloccaggio. Inoltre, l'elemento della macchina pu√≤ essere montato facilmente e rapidamente.

La catena lambda è completamente intercambiabile con le catene a rulli standard BS e può quindi essere trasferita su macchine esistenti senza modifiche. Lo stesso vale per l'uso di ruote dentate BS standard. Tuttavia, il produttore consiglia l'installazione di ruote dentate con denti temprati, che conferiscono alla catena una durata ancora maggiore.


Un altro contributo del fabbricante Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot Per visualizzare JavaScript deve essere acceso!

Questo sito web è presentato da: