Industrie Aktuell
Portale di notizie per costruzione e sviluppo

LeggeroNägeli Swiss spettacoli per il Leggero un cuneo di ruota fibre composite per aeromobili fino a 350 t. Chock Max di Alphachocks è molto robusto e leggero. Può essere piegato sotto la ruota prima di poter essere rimosso con un piccolo sforzo. Il prodotto di serie brevettato è nel nuovo metodi ACC prodotta. I trucioli di fibra possono diventare complessi modanature 3D può essere premuto con quasi qualsiasi geometria desiderata. Questo vale anche per i numeri di serie. L'ACC offre possibilità inedite di costruzione leggera.

"Con il nuovo processo di compressione composita automatizzata (ACC), pressiamo automaticamente i trucioli di fibra in uno strumento sotto la temperatura e la pressione in parti stampate 3D complesse", riferisce Dominik Nägeli, il più giovane membro della famiglia nel consiglio di amministrazione di Nägeli Swiss AG. "Questo apre opportunità senza precedenti, soprattutto per le costruzioni leggere", aggiunge Christoph Nägeli, amministratore delegato e padre di Dominik. Nägeli Swiss ha sviluppato il nuovo processo ACC insieme ai partner.

Composito in fibra 3D per costruzione leggera

Il Chock Max in poliammide 6 con rinforzo in fibra di carbonio mantiene i piani fino a 350 tonnellate di peso al decollo e i diametri delle ruote fino a 1050 mm in sicurezza nella posizione di parcheggio. Rispetto ai tradizionali cunei in metallo o un componente in gomma dura, il Chock Max è molto più leggero con un peso di soli 3,5 kg. È quasi indistruttibile grazie alle parti stampate in 3D in carbonio. La costruzione è pieghevole. Piegandolo, può essere rimosso sotto la ruota in qualsiasi momento con il minimo sforzo. Ciò evita ritardi nel traffico aereo a causa di blocchi bloccati.

Nägeli Swiss AG produce i cunei per la Swiss Aerogenius AG, che detiene il brevetto del prodotto. I chip in fibra PA6 / CF sono una combinazione di matrice termoplastica e fibre di rinforzo. Sono pressati in una lunghezza definita in uno stampo sotto pressione e temperatura in parti stampate 3D complesse.

Nuovi approcci alla costruzione leggera in carbonio

Il processo ACC apre nuovi modi di pensare per le parti in carbonio. Non ci sono quasi limiti alla complessità della geometria. Ad esempio, sono anche possibili il montaggio preciso di fori di precisione, impronte filettate, elementi di collegamento integrati e produzione di crepe nello spessore delle pareti.

Fino ad ora, questo era difficilmente realizzabile con materiali compositi in fibra. La produzione automatizzata, affidabile e di processo, unita all'elevata ripetibilità, consente di produrre quantità seriali fino a 100.000 componenti all'anno. Il processo ACC è quindi molto interessante come processo di produzione alternativo per la costruzione di macchine leggere, in particolare per componenti mobili.


Un altro contributo del fabbricante Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot Per visualizzare JavaScript deve essere acceso!

Altre notizie sui materiali

  • Rapporto di ricerca La produzione additiva ha un enorme potenziale per nuove dimensioni leggere. Al momento, le leghe di alluminio disponibili per la stampa 3D non soddisfano ancora gli elevati requisiti per poterle utilizzare nella produzione in serie nell'industria automobilistica. Anche con l'attuale progettazione dei processi, è possibile generare solo proprietà dei materiali ad alta resistenza, ma non duttili. Nell'ambito del progetto di ricerca Customat_3D finanziato dalla BMBF, Edag ha ora sviluppato la lega di alluminio Custalloy per l'uso in veicoli con otto partner di progetto.
  • Con l'ulteriore sviluppo dei suoi materiali liquidi, Delo offre nuove opportunità per la produzione di additivi liquidi. Questi materiali ad alte prestazioni sono trasparenti o flessibili e possono essere combinati tra loro in un processo di stampa. Aderiscono anche in modo affidabile e hanno punti di forza isotropi in tutte le direzioni di stampa. I materiali liquidi sono particolarmente adatti per la stampa 3D in applicazioni per il settore automobilistico e microelettronico.
  • Rampf presenta una resina strutturale per l'assetto del carrello di atterraggio principale dell'aeromobile e un sistema di infusione di estere di cianato per la produzione composita di aviazione. Il nuovo rivestimento sostituisce il precedente guscio in alluminio, evitando così i problemi causati dalle frequenze naturali. Il sistema di infusione a bassa viscosità offre proprietà meccaniche di prima classe. Entrambe le innovazioni soddisfano gli elevati requisiti di protezione antincendio.
  • Raggiungi un'efficienza del 97% senza terre rare? Ciò è possibile con l'avvolgimento alternativo di motori asincroni trifase (DAM) e generatori trifase, che la società Umwelt-Technik-Marketing ha presentato alla stampa specializzata nei giorni 2020. Questi motori non hanno bisogno di magneti permanenti. Un tale avvolgimento riduce l'uso di materiali, in particolare di rame. Il DAM costruito in questo modo raggiunge un'efficienza di classe IE 4 e elimina le terre rare per la produzione di magneti permanenti negli avvolgimenti del motore.
  • Metav Hall 1, Stand C98 Le parti CNC possono essere calibrate e ordinate online con Chip Flight in oltre 40 materiali con 14 trattamenti superficiali e sei trattamenti termici. La startup di Monaco emette un prezzo istantaneo per oltre il 90% di tutte le richieste. La gamma completa di pezzi fresati e pezzi torniti è disponibile nel negozio online e con il software di calcolo "Chip chip for pavers". Spanflug presenta il suo programma online di parti di CNC a Metav 2020.
  • Nägeli Swiss mostra una zeppa di ruote in composito di fibra per aeromobili fino a 350 t per costruzioni leggere. Chock Max di Alphachocks è molto robusto e leggero. Può essere piegato sotto la ruota prima di poter essere rimosso con un piccolo sforzo. Il prodotto di serie brevettato è fabbricato usando il nuovo processo ACC. I trucioli di fibra possono essere pressati in parti stampate 3D complesse con quasi ogni geometria desiderata. Questo vale anche per i numeri di serie. L'ACC offre possibilità inedite di costruzione leggera.
  • Nortec Hall 3A, Stand 331 Acquista online parti piegate e parti laser: solo due anni fa Laserhub ha presentato la sua piattaforma digitale per la gestione automatizzata di ordini e ordini per la lavorazione di lamiera come taglio laser, piegatura, verniciatura a polvere, sbavatura o piegatura di parti in lamiera. Nel 2020, la startup presenterà un'innovazione nelle offerte basate su cloud. Espande la strategia e le capacità verso ordini di grandi serie.
  • Il rame è un materiale efficiente quando i pianificatori edili sono alla ricerca di un materiale sostenibile. Secondo l'Istituto tedesco del rame, importanti cambiamenti nella certificazione ambientale europea stanno ora riconoscendo il contributo che il rame può apportare all'economia circolare. Le modifiche alla norma EN 2019 pubblicate nell'ottobre 15804 contengono regole fondamentali per le categorie di prodotti (PCR) per le dichiarazioni ambientali di tipo III per ogni prodotto da costruzione e lavori di costruzione.
  • Minitec ora produce anche alberi in acciaio di precisione in serie. Il fornitore di un sistema modulare con profili in alluminio e tecnologia lineare offre per questo una lavorazione di taglio, assiale, radiale e di fresatura. A tal fine, la società si è dotata delle ultime tecnologie nella sede di Waldmohr nella Renania-Palatinato. Le più recenti macchine a controllo numerico, la costante ulteriore formazione dei dipendenti e una gestione completa della qualità sono la base per precisione, economia e aderenza affidabile alle scadenze.
caricare di più pensare SPOSTAMENTO caricare tutto caricare tutti