Industrie Aktuell
Portale di notizie per costruzione e sviluppo

Informazioni sugli ultimi Sensori, RFID e encoder per automazione industriale, manutenzione predittiva e monitoraggio delle condizioni Sensori di sicurezza, Sensori di coppia, sensori optoelettronici o sensori magnetici anche per vari tipi di protezione e applicazioni ATEX - monitora il tuo nuovo sviluppo!

Sensori nuovissimi

con Baumer, Pepperl + Fuchs, Schmersal, Turck, tra gli altri

  • I sensori che forniscono valori di misura affidabili e precisi possono creare un reale valore aggiunto con IO-Link. Per una maggiore flessibilità, Baumer presenta i suoi sensori usando il principio del doppio canale. Il sensore di pressione PP20H e il sensore di conducibilità AFI Combilyz di Baumer ora offrono funzioni ancora più interessanti con l'interfaccia IO-Link. Ad esempio, possono essere parametrizzati rapidamente e facilmente, anche durante il funzionamento. Grazie al doppio canale, i sensori possono essere analogici, digitali...
  • Con i sensori IO-Link induttivi completamente digitali Alphaprox di Baumer è possibile generare i dati diagnostici più estesi sul mercato. Oltre alla temperatura del sensore, al tempo di funzionamento e alla tensione di funzionamento, i sensori IO-Link registrano anche cicli di avvio, frequenza di commutazione e valori di distanza. Queste informazioni possono essere richiamate facilmente tramite l'interfaccia IO-Link ed elaborate digitalmente nel controller. Inoltre, i sensori hanno una sorta di memoria.
  • Faulhaber presenta un encoder piccolo da 6,2 mm, adatto per la famiglia di motori piatti BXT. Con l'encoder incrementale magnetico IEF3-4096 BXT conforme al diametro, anche i motori DC senza spazzole rimangono molto corti. L'encoder era completamente integrato nella robusta carcassa del motore.
  • Kübler presenta la sua nuova generazione di encoder Industrial Ethernet, che differisce tecnicamente e meccanicamente dagli encoder bus di campo esistenti. Grazie alla nuova piattaforma tecnica, gli encoder Profinet IO "Sendix F58" possono anche essere integrati nelle reti Profidrive e Profienergy. Con la nuova generazione, anche il noto cofano bus di campo sarà sostituito dal nuovo design. Ciò consente anche di risparmiare profondità di installazione.
  • Logimat Padiglione 3, Stand B08 Rapporto utente Pepperl + Fuchs ha sviluppato un sensore lidar 2D specifico per il cliente per uno shuttle di trasporto più flessibile basato sulla tecnologia Pulse Range appositamente sviluppata in stretta collaborazione con Montratec. Ciò consente di distinguere tra sezioni di binario installate in modo permanente come tunnel o curve. Ciò non era possibile prima e nemmeno facile, come mostra questo rapporto utente:
  • SPS Hall 4A, Stand 335 Articolo specializzato Gli encoder magnetici Baumer della serie EAM580 / 360 funzionano in modo particolarmente affidabile e preciso. Gli encoder assoluti magnetici funzionano con una precisione angolare di ± 0,15 gradi e consentono quindi un posizionamento preciso nell'applicazione.
  • SPS Hall 3, Stand 240 Se in una macchina è installato un nuovo sensore Baumer, vari parametri come punto di commutazione, finestra di commutazione, filtro, larghezza del raggio sonoro, logica di uscita devono prima essere impostati sull'applicazione. La funzione di parametro server è la soluzione per il trasferimento di parametri in pochi secondi tramite l'interfaccia IO-Link.
  • SPS Hall 7A, Stand 210 La rete "Umati" (interfaccia universale per macchine utensili) è stata fondata per promuovere la rete digitale mediante interfacce universali e standardizzate. Lenord + Bauer è coinvolto nel progetto con encoder integrati intelligenti che consentono di trasmettere i dati di processo in un linguaggio uniforme. Ciò si traduce in nuovi approcci al monitoraggio delle condizioni.
  • FMB Hall 21, Stand A13 Il gruppo Schmersal ha presentato il primo sensore di sicurezza basato su RFID, progettato secondo la direttiva Atex 2014/34 / UE e nelle zone Ex 2 (gas Ex, categoria 3G) e 22 (polvere Es., Categoria 3D) può essere utilizzato. EX-RSS16 combina quindi due proprietà essenziali per la sicurezza dei sistemi: sicurezza funzionale secondo ISO 13849 e protezione antideflagrante.
caricare di più pensare SPOSTAMENTO caricare tutto caricare tutti

Harting
Gimatic
Kocomotion-phone-all
Auvesy
Schmersal
igus
Turck
Mayr
Pepperl + Fuchs
Mitsubishi
Rollon
NORD