michell0119Michell Instruments presenta un aggiornamento del Analizzatore di umidità del processo QMA601 per l'uso in processi di processi di reforming catalitico continuo per la rigenerazione (CCR). Con tempi di risposta rapidi e risultati di misurazione stabili, fornisce un monitoraggio preciso dell'umidità per lunghi periodi di tempo con una manutenzione minima.

Nel reforming CCR, un analizzatore di umidità affidabile è una parte necessaria del processo per garantire un contenuto di umidità costantemente basso. Tuttavia, l'acido cloridrico esistente danneggia il sensore e quindi porta a una manutenzione frequente e costosa.

La versione ottimizzata di QMA601 ora estende la durata del QCM. Il suo uso nell'applicazione CCR diventa ancora più conveniente. Inoltre, è disponibile una nuova opzione per il sistema di preparazione del campione, che utilizza una valvola per isolare il gas campione dal sensore, mentre il flusso di drenaggio / bypass continua a spurgare la linea del campione.

Il Quartz Crystal Principle (QCM) è una tecnologia collaudata che è spesso la prima scelta per le applicazioni di processo nelle industrie del gas e petrolchimico. L'analizzatore di umidità del processo QMA601 utilizza l'ultima generazione di questa tecnologia e raggiunge un limite di rilevamento inferiore di 0,01 ppmV (LDL). Il limite superiore del campo di misura è specificato come 2000 ppmV.

I sistemi di analisi dell'umidità di processo sono rapidi da installare, facili da usare e di facile manutenzione. L'analizzatore QMA601 dispone di un'interfaccia touchscreen a colori per l'interrogazione e il funzionamento diretto sul sito senza limitare la sicurezza antideflagrante. Il display principale include un grafico in tempo reale che mostra il monitoraggio dell'allarme regolabile.

L'analizzatore è completamente certificato Atex, Iecex e Ccsaus e quindi adatto all'uso in atmosfere potenzialmente esplosive in tutto il mondo.


Un altro contributo del fabbricante Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot Per visualizzare JavaScript deve essere acceso!