Industria aggiornata

Ammortizzatori per l'ammortizzazione di componenti mobili

ace10518

Automatica Sala A5, Stand 141

storia di copertina

Chiunque sia stato fasciato prima a causa di un infortunio sportivo, sa quanto sia importante un'uniforme e persino sinuosa. Lo stesso vale per il core di un grande trasformatore, che pu√≤ essere duro su alcuni 100 t. Il processo automatizzato √® molto pi√Ļ veloce, ma anche molto pi√Ļ difficile del manuale. Per un risultato ottimale, il Kohl's engineering GmbH nelle loro nuove nastratrici verticali molle a gas di ACE Shock.

ace0418Automatica Hall 5, Stand 141

ACE Shock ha Deceleratori in Miniatura ulteriormente sviluppato dalla loro serie "protezione": progettato e scritto in condizioni di produzione difficili per uso familiare PMCN viene ora dotata di tappi di protezione, che sono fatti di poliuretano termoplastico (TPU). Il cappuccio protettivo progettato come un soffietto previene in modo ancora pi√Ļ efficace i mezzi aggressivi che entrano nel sistema di tenuta degli ammortizzatori miniaturizzati.

skf10318Storia di successo

Ciò che normalmente accade nel bacino di carenaggio, la SKF e lo specialista delle riparazioni subacquee, il gruppo Trident, si sono recentemente avventurati nell '"elemento bagnato": per la prima volta, questa squadra di esperti ha un orientamento Stabilizzatore di alette del "Tipo S"Installato su una nave galleggiante. Grazie all'azione di successo, il Crusader interessato è stato in grado di continuare il suo viaggio attraverso l'Atlantico come pianificato.

Norelem0318Norelem estende la sua gamma con ammortizzatori strutturali in quattro diversi design e prodotti singoli 50. Gli elementi ammortizzatori ad alte prestazioni realizzati in elastomero co-poliestere garantiscono una riduzione di energia affidabile e costante in varie applicazioni. Sono adatte, ad esempio, per l'ammortizzazione di fine corsa nelle macchine utensili, nella costruzione di utensili, nella tecnologia lineare e nelle applicazioni idrauliche e pneumatiche.

ace10218Storia di successo

Quattro anni di allenamento per una competizione, quattro anni per ottimizzare gli automatismi per l'unico grande obiettivo: Olympia. I processi di avvio sono essenziali. Perché una partenza di successo spesso decide già su successo e fallimento. Con lo ski cross e il salto con gli sci, due sport spettacolari stanno attualmente iniziando ai Giochi Olimpici di Pyeongchang. In entrambe le discipline arrivano le soluzioni ACE Shock presso i centri di addestramento olimpici tedeschi e austriaci per la formazione iniziale da utilizzare.

ACE10417Storia di successo

Requisiti minimi per il massimo divertimento: peso minimo 30 kg, taglia minima 120 cm, età minima 8 anni. Con il Sistema di scorrimento a corda "Zipline" Nell'Austria Adventure Park Gröbming puoi avvicinarti al sogno di volare - senza patente di guida e senza rischi. Ammortizzatore di struttura del "Tube "famiglia di ACE Shock assicurati un atterraggio gentile qui.