rampf0919Stama presso la sala EMO 12, stand C06

In tutti i settori ci sono componenti che, da vari punti di vista, sono meglio non realizzati in un processo separato su più macchine specializzate. La stabilità necessaria nel centro di lavoro MT 733 di Stama è garantita dai telai delle macchine "Epument "fusione minerale, Questi sono lavorati senza lavorare con la massima precisione da Rampf Machine Systems.

Per pezzi precisi e complessi offrire il Centri di fresatura-tornitura MT 733 tutta la libertà nella progettazione e ottimizzazione dei processi per elaborare completamente tutte e sei le pagine dalla parte vuota alla parte finita in un set-up. Il ridotto numero di posizioni di serraggio richieste, l'elevato grado di integrazione funzionale per sequenze di processo ottimali e un trasferimento automatizzato ad alta precisione del pezzo da OP10 a OP20 sono caratteristiche di tendenza.

Tutti e quattro i tipi della serie di centri di fresatura-tornitura sono progettati con design a portale. Un telaio della macchina è costituito da un letto e un portale per i tipi "uno" e "uno più" o da un letto e due portali per i tipi "MT 733 due" e "MT 733 due plus". Realizzato con fusione minerale Epument, il processo di taglio ottiene una stabilità termica, statica e dinamica significativa. Il materiale con resina epossidica costituisce un'ottima base per operazioni di fresatura / tornitura e perforazione altamente dinamiche e di alta precisione. Con l'automazione integrata, MT 733 offre le condizioni ideali per una strategia di successo nella prima parte buona.

Con una deformazione minima al massimo carico, il materiale del telaio antivibrante garantisce un fissaggio preciso della posizione geometrica degli elementi della macchina, nonché l'assorbimento di forze e momenti sotto aspetti statici, dinamici, termici e acustici. Ciò è di particolare rilevanza quando si tratta di componenti complessi, difficili da lavorare e con tempi di esecuzione lunghi. Il primo pezzo finito deve essere già dimensionalmente stabile per lotti di dimensioni 1 e produzione in serie.

Per le lavorazioni meccaniche di precisione con i massimi requisiti di precisione dei componenti, esiste la possibilità di un raffreddamento attivo di guide lineari, condotto di trucioli e parti strutturali nel telaio di base della macchina. I tubi per il raffreddamento vengono versati direttamente nella colata minerale. "Le resine reattive per polimerizzazione a freddo consentono un'elevata integrazione funzionale, quindi componenti come sensori, circuiti di riscaldamento e raffreddamento sono facili da integrare. Inoltre, il processo di fusione a freddo consuma fino al 30 percento in meno di energia primaria durante la produzione rispetto ad altri materiali. Il processo di fusione in quanto tale è privo di C02 ", afferma Thomas Altmann, amministratore delegato di Rampf Machine Systems:

Le superfici di precisione dei telai delle macchine della serie modulare MT 733 sono realizzate utilizzando la tecnologia dell'impronta di recente sviluppo e quindi senza tagliare. Il profilo di un calibro per impronta ad alta precisione nelle officine temperate viene trasferito al grezzo di colata minerale mediante speciali sistemi di rivestimento (resine riempite).

Mentre finora le impressioni nel centesimo di millimetro sono state realizzate in modo affidabile fino a una lunghezza di stampaggio di 2,5 m, i numerosi vantaggi della tecnologia delle impronte con il nuovo sviluppo ora si applicano anche a lunghezze fino a 4 m. Solo pochissimi lavoratori di fresatura e rettifica possono raggiungere in modo affidabile accuratezze così elevate con tali dimensioni dei componenti.


Un altro contributo del fabbricante Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot Per visualizzare JavaScript deve essere acceso!